• levi ok home1
    Carlo Levi
  • gesualdo-da-venosa
    Gesualdo da Venosa
  • morra home ok1
    Isabella Morra
  • orazio home ok1
    Quinto Orazio Flacco
  • papaleo ok home1
    Rocco Papaleo
  • gesualdo ok home1
    Giovanni de Gregorio detto “Il Pietrafesa”
  • donald ok home1
    William Donato Phillips
  • scotellaro home1
    Rocco Scotellaro
  • alianelllo
    Carlo Alianello
  • coppola
    Francis Ford Coppola
  • michele tedesco ico
    Michele Tedesco
  • janora ico
    Michele Janora
  • ridola
    Domenico Ridola
  • De Luca
    Don Giuseppe De Luca
  • Albino Pierro
    Albino Pierro
  • Giustino Fortunato
    Giustino Fortunato
  • F.S.Nitti
    F.S. Nitti
  • sinisgalli
    Leonardo Sinisgalli
  • Itinerari Tematici - Rocco Papaleo

    Itinerari Tematici - Rocco Papaleo

  • Itinerari Tematici - Rocco Scotellaro

    Itinerari Tematici - Rocco Scotellaro

  • Itinerari Tematici - Gesualdo da Venosa

    Itinerari Tematici - Gesualdo da Venosa

  • Itinerari Tematici - Carlo Alianello

    Itinerari Tematici - Carlo Alianello

  • Itinerari Tematici - Carlo Levi

    Itinerari Tematici - Carlo Levi

  • Itinerari Tematici -

    Itinerari Tematici - "Il Pietrafesa"

  • Itinerari Tematici - William Donato Phillips

    Itinerari Tematici - William Donato Phillips

  • Itinerari Tematici - Francis Ford Coppola

    Itinerari Tematici - Francis Ford Coppola

  • Itinerari Tematici - Isabella Morra

    Itinerari Tematici - Isabella Morra

  • Itinerari Tematici - Quinto Orazio Flacco

    Itinerari Tematici - Quinto Orazio Flacco

Itinerari Tematici - Rocco Papaleo

Itinerari Tematici - Rocco Papaleo L'itinerario prende spunto dal percorso intrapreso dai temerari protagonisti del primo film da regista firmato da Rocco Papaleo, "Basilicata coast to coast", ma certo non è un invito a percorrerlo a piedi. Tra Maratea, dove è fissato lo start, e Metaponto, meta del viaggio, si attraversano luoghi in cui la storia, la cultura del buon cibo, la spiritualità sono elementi fondanti. Questo accade a Lauria, paese natale di Papaleo e del Beato Domenico Lentini, e negli altri comuni lucani in cui si approda lungo questo percorso.Maratea è una cartolina che non si può spedire, un racconto che non si può ascoltare, una meraviglia da scoprire e vivere. Esclusiva “perla” incastonata tra Campania e Calabria, non è soltanto un’ambita meta balneare, dal momento che offre un ventaglio di opzioni artistiche e storiche. Le sue località costiere sono un alternarsi di grotte marine e spiagge che,... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Rocco Scotellaro

Itinerari Tematici - Rocco Scotellaro Matera, la città dei Sassi, Candidata a Capitale Europea della Cultura 2019, rappresenta il punto di partenza di questo itinerario sulle orme di Rocco Scotellaro, l'insigne meridionalista nato a Tricarico, comune di cui è stato due volte sindaco (1946-1948 e fino al 1950) e che costituisce proprio la meta di questo percorso. Intraprendere questo viaggio significa poter apprezzare altri due paesi lucani dalle ricchezze artistiche e architettoniche inequivocabili: Montescaglioso e Miglionico, entrambi nella provincia materana.A guardarli attentamente dalla giusta prospettiva: il Barisano a nord ovest, il Caveoso, a sud, con al centro la Civita - il nucleo più antico dell’abitato -, i Sassi di Matera “disegnano” una farfalla in procinto di volare. Dal ’93 Patrimonio Mondiale  dell'Unesco, le case-grotta rappresentano un complesso urbano composto dall'avvicendarsi d... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Gesualdo da Venosa

Itinerari Tematici - Gesualdo da Venosa Venosa, uno dei cinque "Borghi più belli d'Italia" e città che ha dato i natali al madrigalista Carlo Gesualdo da Venosa, è il punto di arrivo di questo affascinante tour che parte dal Capoluogo di regione, Potenza. Qui ha sede il Conservatorio di Musica dedicato al madrigalista rinascimentale. Un'esperienza di viaggio che impone allo sguaro del visitatore la scoperta di grandi e piccoli gioielli del territorio, da Vaglio di Basilicata, sede di due importanti aree archeologiche, fino al cuore del Vulture-Melfese, attraverso Barile, i Laghi di Monticchio e Melfi. A chi arriva dalla Basentana Potenza sembra quasi farsi incontro, guardando dall’alto il letto del fiume Basento. Il suo centro storico si può raggiungere percorrendo il Ponte Musmeci - massima espressione ingegneristica progettata a fine anni ’60 - e risalendo lungo viale Marconi. Il borgo antico della città si sviluppa tut... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Carlo Alianello

Itinerari Tematici - Carlo Alianello Nella Potenza post-unitaria è ambientata "L'eredità della Priora", una delle opere del cosiddetto trittico narrativo "revisionista" firmato da Carlo Alianello, considerato il "capostipite" del revisionismo del Risorgimento, appunto. E proprio da qui, dal Capoluogo di regione, parte un ricco itinerario che si snoda lungo, Brindisi di Montagna, nel cui territorio, all'interno del Parco della Grancia ha luogo uno degli eventi più rappresentativi del brigantaggio lucano: il Cinespettacolo "La storia Bandita". Si procede, poi, verso Trivigno, spingendosi all'interno dell'affascinante Parco di Gallipoli Cognato e delle Piccole Dolomiti Lucane, in cui insistono i comuni di Oliveto Lucano e Accettura, dove a luogo un magico rito: Il "matrimonio" tra gli alberi. Il centro storico di Potenza si può raggiungere percorrendo il Ponte Musmeci - massima espressione ingegneristi... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Carlo Levi

Itinerari Tematici - Carlo Levi Questo itinerario culmina in uno dei luoghi chiave nella vicenda lucana di Carlo Levi: Grassano, il primo paese della Basilicata in cui lo scrittore torinese viene confinato. È il 3 agosto del 1935 e alloggia nell'albergo "Prisco", in Corso Umberto. La partenza è invece fissata in Guardia Perticara, poco distante da Aliano, quii Levi viene trasferito dopo la permanenza a Grassano. Meno servito dai mezzi di trasporto, "Gagliano", secondo la pronuncia locale, si rivela più adatto al periodo di isolamento imposto allo scrittore torinese. Guardia Perticara rientra nel club “I borghi più belli d'Italia”, insieme ad Acerenza, Castelmezzano, Pietrapertosa e Venosa. Dal 2011 sul piccolo paese della provincia di Potenza “sventola” la “Bandiera arancione”, marchio di qualità turistico-ambientale conferito dal Touring Club ai piccoli comuni dell'entroterra italiano. A ... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - "Il Pietrafesa"

Itinerari Tematici - Durante il viaggio sulle tracce del pittore seicentesco Giovanni De Gregorio, detto il Pietrafesa, partendo da Satriano di Lucania, suo paese natale, ci si imbatte in paesi "protetti" da rocce dalle forme singolari, perché modellate dal vento. Questo accade a Pietrapertosa e Castelmezzano, dove è possibile "sfiorare" le cime delle Piccole Dolomiti Lucane con il "Volo dell'Angelo". Lungo il tragitto si fa tappa anche a Potenza, città Capoluogo che nelle sue numersoe chiese custodisce preziose opere dell'artista, e a Tito, dove il soffitto del Convento di Sant'Antonio è decorato da affreschi del Pietrafesa. Portano la sua firma anche alcune tele conservate nella Cappella di Santa Maria degli Angeli a Brienza.   Al termine di ripidi tornanti, avvinghiati al paesaggio dolomitico fatto di massi dalle forme scomposte e rocce che sembrano ripiegare su se stesse, ci si ritrov... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - William Donato Phillips

Itinerari Tematici - William Donato Phillips L'anello di congiunzione tra la Basilicata e William Donato Phillips, Premio Nobel per la Fisica nel 1997, è il "villaggio" di Ripacandida, in cui nacque la madre dello scienziato. E non è un caso aver fissato lo "start" di questo viaggio ad Atella, nel cuore della Valle di Vitalba, a nord della regione, perché basta poco per proseguire fino a Ripacandida, la "Bibbia illustrata" della Basilicata, e spingersi fino a Maschito, grazioso paese arbëreshë. Per puntare poi verso Banzi, Genzano di Lucania e Irsina, dove, nella Cattedrale di Santa Maria Assunta, il visitatore è "accolto" da una figura femminile dal portamento nobiliare: è Santa Eufemia, Patrona della città, raffigurata nella statua a tutto tondo in pietra di Nanto attribuita alla scuola del Mantegna.  Le chiese di Atella, custodi di interessanti opere d’arte, la Torre Angioina, unica traccia rimasta ... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Francis Ford Coppola

Itinerari Tematici - Francis Ford Coppola "Ciak, si parte", da Bernalda questa volta, terra dei nonni paterni del regista Francis Ford Coppola, che ha ispirato un nuovo itinerario alla scoperta di luoghi e tradizioni della Basilicata. Tappa successiva è Pisticci, la città bianca, da cui si prosegue verso Stigliano e Cirigliano due comuni della provincia materana in cui si può assistere a diverse interpretazioni, ma ugualmente originali, dei festeggiamenti del Carnevale.   La storia di Bernalda paese è segnata da una serie di incertezze ed è legata, soprattutto rispetto alla denominazione, a Bernardino de Bernaudo, segretario del re Alfonso II di Aragona. Al suo nome riconducono anche la ricostruzione del Castello aragonese, con le sue due torri cilindriche quattrocentesche e la Chiesa Madre dedicata a San Bernardino, Patrono del Paese, che guarda proprio la facciata del Castello. L’esterno in mattoni rossi e cupole bi... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Isabella Morra

Itinerari Tematici - Isabella Morra Intorno a Valsinni, l'antica Favale, luogo di nascita e poi "prigione" della giovane poetessa lucana Isabella Morra, ruotano paesi insoliti che rivelano i diversi volti della Basilicata, un trionfo della natura tra montagna e mare. In questo itinerario è possibile scoprirne diversi, fino alla meta fissata in Nova Siri, un tempo Bollita, luogo che avrebbe dato i natali a Diego Sandoval de Castro, presunto amante di Isabella e motivo dell'uccisione della donna per mano dei suoi stessi fratelli. Se si vuol rispettare una tabella di marcia, la tappa che precede Valsinni è Tursi, borgo dal fascino arabeggiante e culla del misterioso paesaggio lunare dei calanchi. Passeggiando tra le ripide stradine del paese natale del poeta dialettale Albino Pierro, più volte candidato al Premio Nobel per la Letteratura, si costeggiano case costruite con pietre e mattoni, che in lontananza appaiono sosp... Leggi Tutto...

Itinerari Tematici - Quinto Orazio Flacco

Itinerari Tematici - Quinto Orazio Flacco Lungo questo percorso si scoprono posti strettamente connessi alla figura di Quinto Orazio Flacco. Dalla sua città natale, Venosa, a Banzi, luogo della sorgente riconosciuta da alcuni studiosi come la "Fons Bandusiae" cantata dal poeta latino. Il viaggio prosegue con l'"Umilis Ferenti", "Forenza situata in pianura" cantata da Orazio nell'Ode IV, Libro III, e Acerenza, "caelsae nidum Acherontiae", "il nido d'aquila dell'alta Acerenza".Si può scegliere di partire da Lavello. Qui, tra strade strette, piccole piazze e palazzi signorili si raggiunge una domus normanna, nota anche come Castello di Federico II, in cui morì il figlio dell’Imperatore Svevo, Corrado IV. Oggi la struttura è sede del Municipio. A circa venti chilometri, ecco Venosa, la città del poeta latino Quinto Orazio Flacco e del madrigalista rinascimentale Carlo Gesualdo da Venosa. Siamo nell’area nord est della... Leggi Tutto...
Previous
Next