• levi ok home1
    Carlo Levi
  • gesualdo-da-venosa
    Gesualdo da Venosa
  • morra home ok1
    Isabella Morra
  • orazio home ok1
    Quinto Orazio Flacco
  • papaleo ok home1
    Rocco Papaleo
  • gesualdo ok home1
    Giovanni de Gregorio detto “Il Pietrafesa”
  • donald ok home1
    William Donato Phillips
  • scotellaro home1
    Rocco Scotellaro
  • alianelllo
    Carlo Alianello
  • coppola
    Francis Ford Coppola
  • michele tedesco ico
    Michele Tedesco
  • janora ico
    Michele Janora
  • ridola
    Domenico Ridola
  • De Luca
    Don Giuseppe De Luca
  • Albino Pierro
    Albino Pierro
  • Giustino Fortunato
    Giustino Fortunato
  • F.S.Nitti
    F.S. Nitti
  • sinisgalli
    Leonardo Sinisgalli
Stampa

Eventi

Postato in levi

  • Carnevale di Aliano: Le Maschere cornute

  • Parco Letterario “Carlo Levi” di Aliano

  • La Madonna della Bruna di Matera

  • Grassano: il Presepe di Artese

  • Il Presepe vivente nei Sassi di Matera

  • Il Presepe Vivente di Grassano

  • Aliano: scorci della Basilicata nel presepe esposto anche a Loreto

Carnevale di Aliano: Le Maschere cornute

Rievocano creature demoniache e goffe il cui carattere minaccioso è mitigato dai coloratissimi “cappelloni” che decorano il capo dei figuranti. Si presentano così “le maschere cornute” di Aliano, aggirandosi per le strade del paese la domenica che precede il Martedì Grasso e lo stesso Martedì Grasso, in occasione del Carnevale. Forgiate da argilla e cartapesta sono dipinte e, sulla parte frontale, presentano corna assai pronunciate ed enormi nasi pendenti.  

 

Per info:

Parco Levi
+ 39 0835 568529  +347 8011349

Comune
+39 0835 568038 - www.aliano.it

Pro Loco
+39 0835 568074

http://www.basilicataturistica.com/basilicata-in-tasca-miti-e-riti/

Parco Letterario “Carlo Levi” di Aliano


Ispirato dal libro "Cristo si è fermato ad Eboli", scritto da Carlo Levi per raccontare la drammatica esperienza del confino vissuta nel 1935, il Parco Letterario allestito all'interno del borgo propone al visitatore un suggestivo itinerario nei luoghi leviani: la "Casa di Confino", la pinacoteca, il "Museo della civiltà contadina" oltre al presepe artistico del Maestro Francesco Artese.


Il Parco Letterario Carlo Levi, insieme a quello di Albino Pierro di Tursi, è attualmente on line sul sito dedicato all'anno della cultura italiana negli Stati Uniti: www.italyinus2013.org/it/l-italia-dei-territori (in particolare www.italyinus2013.org/it/l-italia-dei-territori/2013/02).

Il progetto si propone come un viaggio per raccontare e promuovere l'Italia, attraverso il coinvolgimento degli Americani, così da rafforzare i legami che uniscono il nostro paese agli Usa.
Un viaggio che consente all'Italia di presentare le sue eccellenze e il suo valore alimentato da uno straordinario passato.

PARCO LETTERARIO "CARLO LEVI"
T. +39 0835 568529
MOB. +39 349 7576705
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PRO LOCO ALIANO
T. +39 0835 568074

Aperto tutti i giorni escluso lunedì
Orario estivo (giungo-settembre):
10.30-12.30/16.30-19.30
Orario invernale: 10.30-12.30/15.30-18.30

La Madonna della Bruna di Matera

Il 2 luglio di ogni anno a Matera si tiene una delle più importanti manifestazioni di devozione e folclore della Basilicata. Dalle prime luci dell'alba la città onora la sua Protettrice: Maria Santissima della Bruna. Diverse fasi caratterizzano la festa, di particolare suggestione è la processione "dei pastori", che apre l'evento, mentre la città si sveglia per salutare la Vergine. Indiscusso protagonista della manifestaizone è poi il carro trionfale in cartapesta su cui è posta la statua della Madonna. Frutto del lavoro certosino di artigiani materani, in stile barocco, il carro della Bruna, scortato dai "cavalieri", incede tra la folla per fare il suo ingresso, in serata, in Piazza Duomo. Assaltato e distrutto, sarà ricostruito l'anno successivo.

Per info:
Comune di Matera
T. +39 0835 2411 - F. +39 0835 241369
www.comune.matera.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comitato Festa della Bruna
MOB +39 339 1029949
www.dueluglio.com

Grassano: il Presepe di Artese

A Grassano, in corso Umberto, Palazzo Materi ospita uno dei capolavori del Maestro Francesco Artese, presepista di fama mondiale, che in quaranta metri quadri offre uno spaccato della vita reale della sua terra, com'era negli anni '50. Le statuine in terracotta mettono in luce le caratteristiche della gente. La civiltà contadina, nella sua "dignitosa povertà", esprime al massimo l'evento della Natività e la "kenosi" di un popolo domina la scena del presepe grassanese.

Per info:

Apt Basilicata
T. +39 0971 507611
www.basilicataturistica.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Il Presepe vivente nei Sassi di Matera


Si rinnova ogni anno lo spettacolare evento del presepe vivente più grande del mondo ambientato nella splendida cornice dei Sassi di Matera, che si conferma location ideale per rievocare i luoghi in cui nacque e visse Gesù Cristo. Oltre ottocento figuranti ravvivano le stradine, i vicoli e le piazzette del sito patrimonio dell'Unesco dal 1993. Percorrendo questi magici luoghi ci si ritrova in una dimensione surreale che ripropone i tratti dell'epoca: dagli antichi mestieri, ai soldati romani, ai venditori di varie merci. lncontenibile è l'emozione che suscita la scena della Natività in cui la Vergine Maria, su un asinello e accompagnata da Giuseppe, raggiunge una grotta naturale all'interno del Sasso Caveoso. Un passo a ritroso nel tempo da non perdere.

Per info:
Comune di Matera:
T. +39 0835 2411 - F. +39 0835 241369
www.comune.matera.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Matera Convention Bureau
T. +39 0835 330413 - F. +39 0835 334155
www.presepematera.it

Unione Nazionale Pro Loco d'Italia
T. +39 06 99226483 - F. +39 06 99223348
www.presepeneisassi.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Presepe Vivente di Grassano

Nella città che ha dato i natali al Maestro presepista Francesco Artese, in vico IV Capo Le Grotte, alle spalle di Palazzo Materi, il Presepe Vivente si rivela in tutta la sua suggestività. Visitabile nei giorni 24, 25, 26 Dicembre e, ancora, l'1 e il 6 Gennaio, il presepe di Grassano offre al pubblico alcuni momenti della vita e del tempo di Gesù.

Per info:
Comune di Grassano
T. +39 0835 537835
www.comune.grassano.mt.it

Aliano: scorci della Basilicata nel presepe esposto anche a Loreto

Nella sede comunale del Parco Letterario “Carlo Levi” il presepe monumentale di Francesco Artese, esposto a Loreto nel 2011, propone scorci del paesaggio lucano e volti dei personaggi tipici della civiltà contadina. Sullo sfondo i Sassi di Matera, arricchiti di espressioni monumentali e artistiche presenti sull’intero territorio lucano: la Vergine richiama la scultura bronzea della Madonna del Pollino realizzata dall’artista olandese Daphné du Barry, mentre il San Giuseppe riprende quello del presepe cinquecentesco di Altobello Persio, a Tursi. Si individuano, inoltre, la S.S. Trinità di Venosa, la “casa con gli occhi” di Aliano e le cantine di Barile.

Per info:
www.basilicataturistica.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share