Stampa

I Luoghi

Postato in pierro

luoghi tursi
Le incerte origini del paese rimandano ai Goti, che avrebbero eretto il castello dove sorse la Rabatana. Furono gli arabi ad ampliare il borgo e a lasciare le più importanti tracce nella cultura e nelle tradizioni tursitane. Con l’occupazione bizantina questo centro si estese fino a valle e crebbe ancora di più grazie al contributo delle dominazioni normanne, sveve e angioine. Dal ‘500 fino alla prima metà del ‘700 il territorio fu in mano alla famiglia Doria. Si respira traccia di storia ad ogni angolo, in ogni pietra. Impossibile non serbare ricordo di questi luoghi, specie per chi in questi luoghi è nato. Se ne accorge don Albino, quando il 23 settembre del 1959 è costretto a tornare a Roma e a lasciare l’amato paese dove ritorna ogni anno. Da quella nostalgia nasce Prima di parte/Prima di partire ('A notte prima di parte mi ni nghianèje a lu balcone adavète, e allè sintije i grilli ca cantàine ammucceti nd'u nivre d'i muntagne…/  La notte prima di partire me ne salii al balcone di sopra e là sentii i grilli che cantavano nascosti fra il nero delle montagne….).Oggi la casa natale di Pierro conserva parte del fondo del poeta, documenti, foto, libri e qui si tengono alcune delle iniziative culturali curate dal parco letterario a lui intitolato.