• levi ok home1
    Carlo Levi
  • gesualdo-da-venosa
    Gesualdo da Venosa
  • morra home ok1
    Isabella Morra
  • orazio home ok1
    Quinto Orazio Flacco
  • papaleo ok home1
    Rocco Papaleo
  • gesualdo ok home1
    Giovanni de Gregorio detto “Il Pietrafesa”
  • donald ok home1
    William Donato Phillips
  • scotellaro home1
    Rocco Scotellaro
  • alianelllo
    Carlo Alianello
  • coppola
    Francis Ford Coppola
  • michele tedesco ico
    Michele Tedesco
  • janora ico
    Michele Janora
  • ridola
    Domenico Ridola
  • De Luca
    Don Giuseppe De Luca
  • Albino Pierro
    Albino Pierro
  • Giustino Fortunato
    Giustino Fortunato
  • F.S.Nitti
    F.S. Nitti
  • sinisgalli
    Leonardo Sinisgalli
Stampa

Itinerari Tematici

Postato in autori

CARLO LEVI
calanchi itinerariQuesto itinerario culmina in uno dei luoghi chiave nella vicenda lucana di Carlo Levi: Grassano, il primo paese della Basilicata in cui lo scrittore torinese viene confinato. È il 3 agosto del 1935 e alloggia nell'albergo "Prisco", in Corso Umberto. La partenza è invece fissata in Guardia Perticara, poco distante da Aliano, qui Levi viene trasferito dopo la permanenza a Grassano. Non molto servito dai mezzi di trasporto, "Gagliano", così chiamava Levi il paese secondo la pronuncia locale, si rivela più adatto al periodo di isolamento imposto allo scrittore torinese, il quale ad Aliano trova ispirazione per il suo capolavoro "Cristo si è fermato ad Eboli".
Leggi tutto

        space     GESUALDO DA VENOSA
venosa itineraioVenosa, uno dei cinque "Borghi più belli d'Italia" e città che ha dato i natali al madrigalista Carlo Gesualdo da Venosa, è il punto di arrivo di questo affascinante tour che parte dal Capoluogo di regione, Potenza. Qui ha sede il Conservatorio di Musica dedicato al musicista rinascimentale. Un'esperienza di viaggio che impone allo sguardo del visitatore la scoperta di grandi e piccoli gioielli del territorio.
Leggi tutto

 
ISABELLA MORRA
valsinni itinerarioIntorno a Valsinni, l'antica Favale, luogo di nascita e poi "prigione" della giovane poetessa lucana Isabella Morra, ruotano paesi insoliti che rivelano i diversi volti della Basilicata, un trionfo della natura tra montagna e mare. In questo itinerario è possibile scoprirne diversi, fino alla meta: fissata in Nova Siri, un tempo Bollita. Proprio questo comune della Costa Ionica avrebbe dato i natali a Diego Sandoval de Castro, presunto amante della giovane Isabella e motivo dell'assassinio della donna per mano dei suoi stessi fratelli, assolutamente contrari a questa relazione.
Leggi Tutto

 
QUINTO ORAZIO FLACCO
orazio home 2Lungo questo percorso si scoprono posti strettamente connessi alla figura di Quinto Orazio Flacco. Dalla sua città natale, Venosa, a Banzi, per alcuni studiosi luogo della "Fons Bandusiae" cantata dal poeta latino. Il viaggio prosegue con l'"Umilis Ferenti", "Forenza situata in pianura" cantata da Orazio nell'Ode IV, Libro III, e Acerenza, "caelsae nidum Acherontiae", "il nido d'aquila dell'alta Acerenza".
Leggi Tutto

 ROCCO PAPALEO
maratea itinerarioL'itinerario prende spunto dal percorso intrapreso dai temerari protagonisti del primo film da regista firmato da Rocco Papaleo, "Basilicata coast to coast", ma certo non è un invito a percorrerlo a piedi. Tra Maratea, dove è fissato lo start, e Metaponto, meta del viaggio, si attraversano luoghi in cui la storia, la cultura del buon cibo, la spiritualità sono elementi fondanti. È quanto accade a Lauria, paese natale di Papaleo e del Beato Domenico Lentini, e a Moliterno, patria del Canestrato (Igp). Mentre nel territorio di Grumento Nova è forte l'impatto con gli scavi del parco archeologico che raccontano di un'antica città romana della Lucania: Grumentum.  Un tuffo nel passato si compie, ancora, una volta raggiunto il cuore della Magna Grecia, nelle aree archeologiche e nei Musei Archeologici Nazionali di Policoro e Metaponto. 
Leggi Tutto

 IL PIETRAFESA
satriano itinerariDurante il viaggio sulle tracce del pittore seicentesco Giovanni De Gregorio, detto il Pietrafesa, partendo da Satriano di Lucania, suo paese natale, ci si imbatte in paesi "protetti" da rocce dalle forme singolari, perché modellate dal vento. Questo accade a Pietrapertosa e Castelmezzano, dove è possibile "sfiorare" le cime delle Piccole Dolomiti Lucane con il "Volo dell'Angelo". Lungo il tragitto si fa tappa anche a Potenza, città Capoluogo che nelle sue chiese custodisce preziose opere dell'artista, e a Tito nel Convento di Sant'Antonio decorato da affreschi del Pietrafesa.   
Leggi Tutto

WILLIAM DONATO PHILLIPS
ripacandida itinerariL'anello di congiunzione tra la Basilicata e William Donato Phillips, Premio Nobel per la Fisica nel 1997, è il "villaggio" di Ripacandida, in cui nacque la madre dello scienziato, Mary Catherine Savino.
E non è un caso aver fissato lo "start" di questo viaggio ad Atella, nel cuore della Valle di Vitalba, a nord del territorio lucano, perché basta poco per proseguire proprio fino a Ripacandida, definita la "Bibbia illustrata" della Basilicata, per gli affreschi conservati nel Santuario di San Donato, e spingersi fino a Maschito, grazioso paese arbëreshë. Si punta poi verso Banzi, Genzano di Lucania e Irsina, dove, nella Cattedrale di Santa Maria Assunta, il visitatore è "accolto" da una figura femminile dal portamento nobiliare: è Santa Eufemia, Patrona della città, raffigurata nella statua a tutto tondo in pietra di Nanto attribuita alla scuola del Mantegna.
Leggi Tutto

ROCCO SCOTELLARO
tricarico itinerariMatera, la città dei Sassi, Candidata a Capitale Europea della Cultura 2019, rappresenta il punto di partenza di questo itinerario sulle orme di Rocco Scotellaro, l'insigne meridionalista nato a Tricarico, comune di cui è stato due volte sindaco (1946-1948 e fino al 1950) e che costituisce proprio la meta del viaggio. Intraprendere questo percorso significa poter apprezzare altri due paesi lucani dalle ricchezze artistiche e architettoniche inequivocabili: Montescaglioso e Miglionico, entrambi nella provincia materana.
Leggi Tutto

CARLO ALIANELLO
Nella Potenza Potenza - Cattedrale di San Gerardo smallpost-unitaria è ambientata "L'eredità della Priora", una delle opere del cosiddetto trittico narrativo "revisionista" firmato da Carlo Alianello, considerato il "capostipite" del revisionismo del Risorgimento, appunto.
E proprio da qui, dal Capoluogo di regione, parte un ricco itinerario che si snoda lungo Brindisi di Montagna, fino a Trivigno, e conduce all'interno dell'affascinante Parco regionale di Gallipoli Cognato e delle Piccole Dolomiti Lucane, in cui insistono i comuni di Oliveto Lucano e Accettura. Qui si può assistere ad uno dei riti più suggestivi e originali della tradizione lucana: Il "Matrimonio" tra gli alberi.
Leggi Tutto

FRANCIS FORD COPPOLAbernalda itinerari

"Ciak, si parte", da Bernalda questa volta, terra dei nonni paterni del regista Francis Ford Coppola, che ha ispirato un nuovo itinerario alla scoperta di luoghi e tradizioni della Basilicata. Tappa successiva è Pisticci, la città bianca, da cui si prosegue verso Stigliano e Cirigliano due comuni della provincia materana in cui si può assistere a diverse interpretazioni, ma ugualmente originali, dei festeggiamenti del Carnevale.
Leggi Tutto

 

 

 

 

Share